back to top

Fotocopiaworld

The Project

Fotocopiaworld come Utopia. Un mondo contenuto nella forma di una fotocopiatrice contiene una dimensione particolare, dove personaggi e natura coesistono in uno spazio interno. Lontano dalle ombre degli angoli, fuoriesce una luce che schiarisce e illumina le viscere della macchina. I rulli di stampa e gli ingranaggi sono abitati da rettili e micropersonaggi, che si muovono a loro agio tra scalinate e natura.
Fotocopiaworld like Utopia. A world inside a photocopy machine, in a different dimension, where characters and nature coexist together. Far away from corner’s shadows, light comes out and clear the gut of the machine. Printing rolls and gears are populated by reptiles and micro characters, moving at ease among staircases nature.
This project was realized for Carta Manent Festival and Diluvio Festival, a cool-indipendent comic-illustration-book festivals in Italy.
Pencil on paper 29,7×42 cm. 2018.
Date: